Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Il comune Malinska-Dubašnica si trova sulla costa nord-occidentale dell'isola di Krk (Veglia), ed  è costituito dalle frazioni di Barušići, Bogovići, Kremenići, Ljutići, Malinska, Maršići, Milčetići, Milovčići, Oštrobradić, Porat, Radići, Sabljići, Sršići, Strilčići, Sveti Anton (Sant'Antonio), Sveti Ivan (San Giovanni), Sveti Vid-Miholjice (San Vito-Miholjice), Turčić, Vantačići, Zidarići e Žgombići.

Malinska, un tempo noto villaggio di pescatori e  importante destinazione marittima, e oggi  popolare meta turistica, è sede del Comune Malinska-Dubašnica. La storia  di Malinska inizia nel  XV secolo, con la costruzione di un mulino (malin) da cui Malinska prende il nome. Era una delle destinazioni turistiche preferite dall'aristocrazia viennese. Il significativo sviluppo del turismo e della stessa Malinska  ha inizio nel 1880, quando la prima nave a vapore attracca nel porto. L'apice dello sviluppo turistico di Malinska si ha negli anni '70 del XX secolo, quando viene aperto il complesso alberghiero Haludovo.

Tra le attrazioni nel territorio del Comune di Malinska-Dubašnica si distingue il campanile del 1618, della chiesa in rovina di St. Apollinare (XII sec.), nella frazione di Žgombići la chiesa di Sant'Andrea del XV secolo costruita in stile romanico, a Bogovići la Cappella di Nostra Signora del Monte Carmelo del 1644 e a Strilčići  i resti della chiesa gotica di San Nicola.

Oggi è una delle più importanti destinazioni turistiche dell'isola, conosciuta per la sua squisita gastronomia, le numerose spiagge, lo sviluppo del turismo alberghiero e famigliare.